È meglio

Siamo arrivati anche a questo.
Quale sarà la prossima frontiera, il prossimo limite da oltrepassare?
Dove verrà posta l'asticella della decenza, del rispetto dell'essere umano e della sofferenza?
Ho paura di ammettere che non esistano più  limiti né distanze, ma solo share e colpi di scena.
Tutto è show: e deve continuare.

Non pubblicherò qui sul blog il video: chi se lo vorrà vedere potrà farlo dal sito del Corriere della Sera che ho linkato.
Io non l'ho visto.

  • anonimo

    Penso non ci sia bisogno di dire nulla, se anche una giornalista come la Sciarelli arriva a questo …

  • anonimo

    nemmeno io ho intenzione di vederlo, però porca paletta pure i parenti di queste vittime che la smettano di andare in tv a spettacolarizzare tutto!!!

  • laPitta

    @Mariacristina in effetti in effetti c'è poco da dire, se non  da restare sgomenti… In realtà a me la Sciarelli non è mai piaciuta, diciamo dai tempi della sua presunta liaison con Cossiga.

    @Zefi, hai ragione, anche se purtroppo non dobbiamo ragionare con i nostri stessi parametri sociali: sembra gente che ha tutto quello che abbiamo noi, dal pc al cellulare, dalla tv all'automobile ultimo modello, ma in realtà vive in uno stato di arretratezza inimmaginabile, spesso in mezzo al nulla e in quel nulla l'apparire in tv equivale ad avere una voce, a farsi sentire anziché rimanere invisibili.

  • anonimo

    No, non lo guarderò.
    La terribile notizia l'ho acoltata e come sempre accade, faccio fatica a digerirla…come faccio fatica a digerire la sciarada di commenti, opinioni, trasmissioni, special e quant'altro.
    Sarebbe ora di basta.

    Emme

  • anonimo

    La Sciarelli non mi piaceva quando era al TG3 ma a Chi l'ha visto, programma che praticamente non guardo mai, mi sembra faccia un buon lavoro, specialmente con il caso di Denise tiene alto l'interesse per la piccola. Comunque un po' di silenzio ora sulla vicenda sarebbe cosa stragradita, il dolore deve avere una dimensione privata.l

  • laPitta

    Un po' di silenzio?
    Ho visto ieri sera da Mentana, su La7, un riepilogo delle trasmissioni sul delitto dalla sera di Chi l'ha visto in poi: un vero e proprio delirio, da Domenica 5 a Domenica in, da Matrix a Porta a porta…

    Sarebbe proprio ora di finirla, ma qui (e do ragione a Zefirina) come si fa se i familiari per primi continuano ad andare in tv anche adesso che non ci sarebbe niente da dire?

    Quanto sono lontani i minatori cileni che dalle viscere della terra hanno chiesto ai media di lasciarli in pace per i primi giorni perché vorranno passarli in famiglia?