ho ritrovato la fede

quella di Chicco.
e non è un annuncio a sfondo mistico: l’aveva proprio persa!

stamattina, prima di uscire è iniziata la ricerca:
nel portatutto di ceramica sulla cassettiera (dove la metto anche io la notte) NON C’ERA
sulla mensola NON C’ERA
sul tavolo NON C’ERA
in tasca alla giacca della moto NON C’ERA

insomma, volatilizzata.

Chicco esce con le orecchie basse dicendo "allora è in ufficio, ne sono sicuro".

ore 10 circa la telefonata: NON C’È.

all’ora di pranzo torno a casa, oggi è il giorno delle pulizie e allora dico a Tamara:
"Mi raccomando, fai attenzione con l’aspirapolvere, guarda bene e soprattutto non buttare l’immondizia".

Io nel frattempo continuo a guardare ovunque:

sotto al divano NON C’È
nella libreria in soggiorno NON C’È
nella libreria in camera da letto NON C’È

niente, volatilizzata.

Torno in ufficio.

Nel pomeriggio varie telefonate di Chicco più un messaggio: sospetta che gli abbia fatto uno scherzo.

Torno a casa dopo l’ufficio, guardo ancora un po’ in giro NIENTE
Torna a casa Chicco dopo l’ufficio (bianco come un gessetto e con le orecchie ancora più basse), guarda ancora un po’ in giro NIENTE

Dico: "inizio a guardare nella spazzatura, comincio dalla carta"
TROVATA!