habemus casam(*)

foto di artsyevie

nonché trent’anni di rate.
ora abbiamo tutto il tempo per far diventare l’accampamento in cui abitiamo un posto vivibile 🙂

(*)fonti certe, anzi certissime, mi inducono ad aggiungere la lettera emme alla parola casa: chiedo venia ma sono certa della clemenza di tutti non avendo mai studiato latino!

(cara) casa dolce (cara) casa

cercare casa è faticoso.
cercare di comprarla, dopo averla trovata, è anche peggio:

perizia catastale, mutuo, preliminare di vendita, mutuo, compromesso, mutuo, assicurazione, mutuo, notaio, mutuo, rogito, mutuo, trent’anni, mutuo e ancora mutuo!

era una casa molto carina
senza soffitto, senza cucina;
non si poteva entrarci dentro
perché non c’era il pavimento.
non si poteva andare a letto
in quella casa non c’era il tetto;
non si poteva far la pipì
perché non c’era vasino lì.
ma era bella, bella davvero
in via dei matti numero zero;
ma era bella, bella davvero
in via dei matti numero zero”.
(la casa – sergio endrigo)