vengo anch'io. no tu no!

stamattina ilchicco ed io abbiamo tentato di andare al mare.
dico tentato perché nonostante abitiamo a pochi minuti da ostia, nonostante alle 8,40 fossimo già in macchina diretti ai cancelli di capocotta, nonostante avessimo intenzione di restare non più di tre ore, nonostante tutto ciò siamo stati costretti a desistere.
alle 9,05 i cancelli erano già chiusi causa mancanza di parcheggi liberi.
la possibilità di parcheggiare sulla litoranea era totalmente inesistente causa mancanza di parcheggi liberi.
il tentativo di riserva o anche piano b, e cioè quello di andare in uno qualsiasi degli stabilimenti è fallito miseramente di fronte all'”offerta” del venezia di: due lettini a 24 euro totali senza scontrino posizionati sulla spiaggia/griglia spalla a spalla con altre decine di bagnanti/salsicce e con vista mare laterale stretti tra due file di cabine.
nel frattempo il traffico verso il mare era cresciuto in maniera inversamente proporzionale alla nostra voglia di sdraiarci al sole.
ci siamo ritrovati alle ore 9,45 all’axa a fare colazione da cristiano con cappuccino e brioche: nel mare delle offerte, una certezza.
tutto sommato il sole in terrazzo (con orata e calamari sul barbecue allinclusive) non è niente male!
per il futuro:
mai di domenica,
mai senza scooter,
mai negli stabilimenti.

7 thoughts on “vengo anch'io. no tu no!

  1. E’ pazzesco solo per chi non è di Roma! Sai le volte che io e Luigi siamo stati costretti a prenderci un giorno di ferie perché saremmo arrivati al lavoro a mezzogiorno dopo 5 ore chiusi in macchina in mezzo al traffico? E’ mica andavamo al mare… La soluzione del problema la sai… 🙂

  2. Ciao cara

    visto che finalmente ti scrivo nel tuo bog…immagino il casino che c’era…noi invece(Lorena e Alessandro) siamo stati veramente bene a Nizza e ci siamo anche abbrustoliti…

    ci vediamo prox settim baci baci

  3. @ perlina, pazzesco davvero, ma anche per chi è di roma e adesso abitando un po’ più verso il mare si è un po’ disabituato alle file 🙂

    @ stella la so la soluzione, ma a ferrara non c’è il mare!!! e noi ormai siamo una coppia di borgata :-)))

    @ lorena benvenuta! però sappi che tu e ale a nizza siete stati fortunati, noi l’anno scorso in viaggio di nozze, abbiamo fatto un bel po’ di traffico in quella città 🙂

  4. A Ferrara il mare non c’è, c’è il fiume, ma in mezz’ora di strada dritta, pure troppo, si arriva a Porto Garibaldi e a tutti i Lidi Ferraresi che, se non sbaglio, sono pure bandiera blu. Poi se si va a Pomposa si fa pure turismo culturale. Per un po’ di animaletti selvatici c’è il Bosco di Mesola… Non lavoro per l’azienda di soggiorno, giuro! :-)))

  5. Fortunatamente stavolta a me è andata bene (in giornata a Fiascherino, vedi post) ma di solito succede sempre che ci si trovi nel traffico, zero parcheggi e un gomito addosso in spiaggia…

  6. @felipegonzales, ma fiascherino è un posto favoloso! se non fosse per il traffico quasi varrebbe la pena di partire da roma per passare lì il weekend.-)))

Comments are closed.