piovono rane (anzi, raganelle)

recuperata la twingo di cui sotto dopo aver pagato un riscatto dal meccanico pari a 700 euro ho acquisito una grande certezza: un altro solo giorno in scooter alle spalle di chicco anziché in principessa mi avrebbe sicuramente trasformata in una raganella acquatica.
la cervicale ha avuto un incremento pari al 200% e secondo me sono ad un passo dal contrarre una sinusite cronica.
quindi ode a tutti quelli che sprezzanti dello smog, della pioggia e degli automobilisti girano tutti i giorni su due ruote, permettendo così a tutti noi altri di girare su quattro di ruote: che altrimenti saremmo veramente troppi e non si muoverebbe più nessuno!